Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Uno sguardo globale sulle migrazioni: cause, effetti e conseguenze politiche

29 Set 2017

Inizia il 30 settembre 2017, il convegno internazionale dal titolo “Living and witnessing the border”, organizzato da Mediterranean Hope e dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia.

Organizzato in diverse sessioni e workshop, seguiti da momenti di dibattito, il convegno intende approfondire il tema del fenomeno migratorio unendo diversi punti di vista: sono previsti infatti interventi di accademici, giornalisti, rappresentanti di chiese e organizzazioni religiose, rifugiati provenienti da diverse realtà e parti del mondo. L’idea è che si possa sviluppare una comune riflessione e analisi avendo uno sguardo globale sulle migrazioni: le cause, gli effetti e le conseguenze politiche.

Nicoletta Purpura, direttore dell’Istituto Arrupe, conduce la sessione dal titolo “The border seen from the South” a cui prendono parte Luciano Griso, operatore dei corridoi umanitari in Libano, il reverendo Randy Mayer della United Church of Christ USA, Tonino Perna, economista e Diamando Vlassi del WCC.

programma

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni