Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Programma di ricerca “Idea – Azione”: consegnate le due borse di studio

26 Mar 2014

Con la consegna della prima parte delle due borse di studio erogate dalla Tokyo Foundation, avvenuta lunedì 25 marzo 2014, prendono ufficialmente l’avvio i progetti di ricerca selezionati all’interno del Programma di ricerca “Idea – Azione”. Le due vincitrici, Martina Riina e Giuseppa Clara Pacera, svilupperanno, rispettivamente, i temi della narrazione dell’esperienza migratoria a Palermo attraverso il linguaggio della musica e dell’analisi delle modalità di accesso dei migranti al servizio sanitario.

Le due proposte, scelte dalla Commissione selezionatrice per l’originalità e la sostenibilità dei progetti ma anche per la ricchezza dei curricula delle candidate, affronteranno, lungo un percorso di 12 mesi, le tematiche oggetto delle ricerche da un punto di vista strettamente teorico-scientifico con una particolare attenzione ai meccanismi e agli strumenti operativi in grado di promuovere la loro attuazione pratica. I risultati della ricerca, attesi per il mese di febbraio 2015, saranno pubblicati sul sito dell’Istituto.

Profilo delle vincitrici

Giuseppa Clara Pacera

Laureata in “Antropologia culturale ed Etnologia” all’Università di Palermo, ha frequentato il master di primo livello in “Fenomeni migratori e trasformazioni sociali” presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Di recente, si è occupata di interventi formativi sulle tematiche dell’interculturalità per chi opera in servizi sanitari, sociali e della mediazione culturale.

Martina Riina

Dopo il conseguimento della laurea di primo livello in scienze antropologiche all’Università di Bologna e la laurea di secondo livello in “Antropologia culturale ed Etnologia” all’Università di Torino, ha maturato significative esperienze nell’ambito dello studio del fenomeno migratorio nel capoluogo piemontese.

Si chiude la quinta edizione del Programma di ricerca “Idea – Azione”

02 Lug 2019

Con l’ultimo dei “5 incontri x 5 ricerche” svoltosi ieri, si chiude la quinta edizione del Programma di ricerca “Idea –Azione” promosso dall’Istituto Arrupe e finanziato dalla Sylff Association di Tokyo.

Un anno intenso, autentico, emozionante che abbiamo condiviso con i tutor scientifici delle ricerche (Maurizio Bergamaschi, Carlo Cellamare, Maurizio Sorcioni) con i tutor pedagogici (Massimo Massaro e Anna Staropoli), con il direttore dell’Istituto, Nicoletta Purpura, con gli Enti e Associazioni che hanno collaborato alla realizzazione degli incontri di condivisione dei risultati finali l’attività di ricerca (Casa Officina, Dipartimento di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali dell’Università di Palermo, Museo archeologico regionale A. Salinas, Nido “Maria Pia di Savoia”) ma soprattutto con loro, i nostri borsisti: Michele Anzalone, Martina Lo Cascio, Salvatore Palumbo, Guido Savasta, Maura Tripi che, con la loro determinazione, anche nei momenti difficili, hanno continuato a fidarsi di noi e degli obiettivi del Programma.

A loro auguriamo che possano proseguire nel percorso di ascolto del proprio desiderio professionale; a noi auguriamo di continuare questo lavoro, piccolo e silenzioso, a sostegno della ricerca, come ha scritto un nostro borsista, “quella vera, totalizzante e spassionata”.

 

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni