Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Foto di Vincenzo Sapienza

Info

Progetto Prisma: ultimo appuntamento on line con il laboratorio di formazione per giovani leader su cittadinanza globale e creativa

17 Giu 2021

Ultimo appuntamento con il laboratorio di formazione per giovani leader su cittadinanza globale e creativa del Progetto Prisma: il 17 giugno 2021, alle ore 18.00, un gruppo di rilettura e confronto critico conclude il percorso formativo.

Dopo l’introduzione di Anna Staropoli, sociologa dell’Istituto Arrupe e coordinatrice del laboratorio, sul “Paradigma pedagogico ignaziano per una rilettura sociale della realtà”, in programma cinque focus group su:

  • Processi di rigenerazione e trasformazione urbana, a cura di Ester D’Angelo, Calogero Barretta e Jacopo Sulis
  • Economia civile, circolare e di comunità, a cura di Manuela Caravello, Beatrice La Porta e Antonia Lelio
  • Democratizzazione della Cultura, a cura di Stefano Edward, Vincenza Gebbia e Eugenio Giorgianni
  • Geopolitica ed equilibri Internazionali, a cura di Akibi Stephen, Farouk Daklaoui e Elena Centineo
  • Strumenti di partecipazione, a cura di Antonino Meo e Clara Fratantonio.

L’incontro sarà online: per ottenere il link è necessario compilare e inviare la scheda di iscrizione a sicilia@integrazione.org.

Ester D’Angelo è studentessa della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo ed esperienza pluriennale nel mondo dello scoutismo Agesci.

Calogero Barretta, laureando presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, presidente dell’ Associazione Culturale INIKON.

Jacopo Sulis, studente di Scienze Naturali dell’Università di Palermo, attivista dell’Associazione “Tu sei la città” che si occupa di pratiche di cittadinanza attiva attraverso il coinvolgimento dei giovani nella cura dei beni comuni.

Manuela Caravello è diplomata al Liceo Linguistico Ninni Cassarà di Palermo, corso Esabac specializzata in lingua francese, volontaria SCU dell’Istituto Arrupe.

Beatrice La Porta, avvocata, dottoressa di ricerca in sistemi agroalimentari e docente a contratto UNIPA, ricercatrice dell’ottava edizione del Programma di ricerca Idea-Azione dell’Istituto Arrupe sulle cooperative di comunità in aree agricole periurbane, si occupa di tematiche legate alla sostenibilità.

Beatrice La Porta, avvocata, dottoressa di ricerca in sistemi agroalimentari e docente a contratto all’Università di Palermo, ricercatrice dell’ottava edizione del Programma di ricerca “Idea – Azione” dell’Istituto Arrupe sulle cooperative di comunità in aree agricole periurbane, si occupa di tematiche legate alla sostenibilità.

Antonia Lelio, esperta di economia civile e di politiche attive del lavoro, si occupa attualmente del coordinamento amministrativo di alcuni progetti sociali dell’Istituto Arrupe.

Stefano Edward è laureando in comunicazione pubblica d’Impresa e pubblicità presso l’università degli studi di Palermo, attivista comunità Tamil, portavoce della consulta della pace, tesi sulla partecipazione politica delle seconde generazioni.

Vincenza Gebbia, peer educator presso il centro aggregativo dell’Associazione Per Esempio nel quartiere Borgo Vecchio di Palermo e giovane attivista del Progetto U-topia promosso dal Garante per l’Infanzia del Comune di Palermo.

Eugenio Giorgianni, antropologo visuale PhD alla Royal Holloway University of London, ha lavorato con comunità congolesi tra il Nord Kivu, Melilla, Roma e Londra ricercatore della settima edizione del Programma di ricerca “Idea – Azione” dell’Istituto Arrupe su Santa Rosalia che coinvolge confraternite palermitane e comunità Mauriziana e Tamil srilankese di religione cattolica e induista.

Akibi Stephen, studente della facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università Nicolò Cusano (Roma , Trapani), membro attivo dell’Associazione Africa Solidale.

Farouk Daklaoui, dottore in Cooperazione, Sviluppo e Innovazione nell’Economia Globale di Torino,ha lavorato presso l’ONG COSPE a Tunisi, membro del BDS Boicotaggio, Disnvestimento Sanzioni, volontario SCU dell’Istituto Arrupe.

Elena Centineo, dottoressa in Scienze Politiche e laureanda alla LUISS  Guido Carli di Roma in Public Policies, ha collaborato con l’Osservatorio Migrazioni del CESPI, volontaria del Centro Astalli, volontaria SCU dell’Istituto Arrupe.

Antonino Meo, laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni e del Patrimonio Culturale si sta laureando in Comunicazione del Patrimonio Culturale.

Clara Fratantonio, studentessa di Giurisprudenza della Facoltà degli Studi di Palermo, ha svolto il tirocinio presso CLEDU e presso Osservatorio contro le discriminazioni “Noureddine Adnane” di Palermo, volontario SCU dell’Istituto Arrupe.

Scheda di partecipazione

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni