Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Nuova pubblicazione dell’Istituto Arrupe

08 Mag 2009

Continua l’attività di ricerca dell’Istituto Arrupe che, attraverso le pubblicazioni della Biblioteca, sempre più orientate ai temi sociali, si pone l’obiettivo di offrire spunti di riflessione e di approfondimento, oltre che un servizio concreto ai cittadini e alle istituzioni.
In questi giorni, l’Istituto ha pubblicato, per la collana Ercta della Provincia Regionale di Palermo, il volume dal titolo “La comunicazione pubblica. Indicazioni per una governance della comunicazione nella Pubblica Amministrazione siciliana”, a cura di Antonio La Spina e Vincenzo Pepe (ISBN 978-88-95788-04-3).
Com’è noto, dopo la legge 241/1990 e il decreto legislativo 29/1993 (che ha introdotto nell’ordinamento italiano l’Ufficio relazioni con il pubblico), la legge 150/2000 ha organicamente disciplinato la materia della comunicazione pubblica.
Nonostante tali importantissimi provvedimenti, cui hanno fatto seguito anche molte norme secondarie, ciò che tuttora si riscontra dentro le pubbliche amministrazioni è una concezione riduttiva della comunicazione pubblica, limitata pressoché esclusivamente ad alcuni aspetti – peraltro di per sé certamente importanti – come le informazioni al pubblico, la semplificazione del linguaggio, la gestione dei reclami e, di recente, l’utilizzo delle tecnologie informatiche e telematiche.
In effetti, la comunicazione pubblica è questo, ma è anche altro. È certamente importante semplificare il linguaggio, trasmettere le informazioni essenziali, lanciare messaggi efficaci, reperire e saper usare le tecnologie che garantiscono i rendimenti comunicativi migliori.
Questo volume è inteso a fornire un primo approccio, di base, alla comunicazione pubblica e ai suoi strumenti.


Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni