Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

L’Istituto Arrupe apre le porte a una famiglia ucraina

16 Giu 2022

L’Istituto Arrupe apre le porte ai più fragili: Giulia, giovane mamma ucraina insieme alla piccola Kira di tre anni e ad Arsen di sette anni sono nostri nuovi compagni di avventura. Hanno dovuto lasciare la loro città a causa della guerra e noi abbiamo scelto di non restare indifferenti e fare la nostra parte lasciandoci sconvolgere le giornate dalla loro presenza, aprendo le porte del cuore, prima che quelle di casa. Faranno un pezzo di strada con noi. Abbiamo scelto di portare avanti questa avventura perché eravamo certi che non saremmo stati soli e che si sarebbero attivati tanti circuiti di solidarietà. Abbiamo bisogno del tuo sostegno!
Cosa puoi fare?

Dona…un po’ del tuo tempo
Se vuoi dedicare un po’ del tuo tempo per stare con loro, con semplicità, per ascoltarli, fare una passeggiata, far giocare i piccoli, portarli a fare una gita o qualcosa di bello … fatti avanti!

Dona …dei prodotti
generi alimentari a lunga conservazione, e in particolare alimenti per i bambini (latte, biscotti, brioche, yogurt..). Carne, pesce, verdura e frutta. Prodotti per l’igiene personale (shampoo, bagnoschiuma, dentifricio, deodorante) e prodotti per le pulizie della casa e del bucato (detersivo e ammorbidente per i vestiti, detersivo per i piatti, per i pavimenti, per i sanitari, stendibiancheria per esterno, acqua distillata per stirare)… Capi di abbigliamento nuovi per far fronte all’estate imminente (la piccola ha tre anni e il piccolo ha sette anni) o qualche asciugamano o lenzuola singole o matrimoniali. Qualche gioco o sorpresa che può rendere felici i bambini.

Dona …qualche euro dei tuoi risparmi
Sostenendo alcune spese (luce, acqua, acquisti di medicinali, spese improvvise e tutto ciò che si rende necessario per far fronte alla quotidianità).
Puoi fare una donazione mediante bonifico bancario:
Intestato a: Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe” – Centro Studi Sociali
IBAN: IT57 X030 6909 6061 0000 0120 669
Banca: Intesa San Paolo – BIC BCITITMM

Dona…un’opportunità
La mamma Giulia (26 anni) cerca un lavoro per rendersi autonoma. Stiamo cercando una opportunità lavorativa per lei. Noi proviamo dal 13 giugno a coinvolgere i due piccoli in un campo estivo perché si possano divertire dalle 8 alle 16 e nello stesso tempo possano consentire alla mamma di essere libera per lavorare. Se hai proposte… possiamo valutarle insieme.
Grazie per quello che farai.
Quando vuoi venire a trovarci, anche a mani vuote, sei il benvenuto!

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni