Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Avviata la seconda edizione di “5 incontri x 5 ricerche”

30 Mag 2018

La seconda edizione di “5 incontri x 5 ricerche”, che intende condividere con i territori i risultati delle ricerche prodotte all’interno del Programma di ricerca “Idea – Azione”, si è aperta quest’anno il 25 maggio scorso con un incontro sul tema della migrazione a Scicli, in provincia di Ragusa.

L’iniziativa è nata dalla ricerca condotta da Chiara Digrandi, svoltasi tra aprile 2017 e marzo 2018, avente come obiettivo la creazione di uno spazio e un tempo in cui un gruppo di minori migranti non accompagnati, da poco sbarcati in Sicilia, possano raccontarsi attraverso le immagini, considerate un linguaggio “privilegiato” rispetto a quello verbale, per esprimere il proprio sé.

L’incontro si è svolto nel Palazzo Spadaro, con il patrocinio del Comune di Scicli, e ha visto la partecipazione di un pubblico fortemente interessato che ha assistito, tra l’altro, alla proiezione di tre filmati realizzati dalla stessa Chiara e che ha avuto come protagonisti i giovani ospiti di MH – Casa delle Culture.

Con un incontro appena concluso, altri quattro sono in programmazione, tra giugno e luglio, che condivideranno i risultati delle ricerche di altrettanti borsisti: Bruno Buffa, Giulia Crisci, Francesca Lotta  e Giuseppe Rizzuto. Di queste iniziative ne daremo comunicazione attraverso i nostri abituali canali: sito web e i nostri profili social facebook e twitter.

Si ringrazia MH – Casa delle Culture per le foto.

Grazie!

09 Lug 2018

Con l’ultimo dei “5 incontri x 5 ricerche” svoltosi la settimana scorsa, cala il sipario sulla quarta edizione del Programma di ricerca “Idea –Azione” promosso dall’Istituto Arrupe e finanziato dalla Sylff Association di Tokyo. Un anno intenso, autentico, emozionante che abbiamo condiviso con i tutor scientifici delle ricerche (Carlo Cellamare, Lidia Decandia, Ferdinando Fava, Janine Klungel, Barbara Pizzo) con i tutor pedagogici (Massimo Massaro e Anna Staropoli), con gli Enti e Associazioni che hanno supportato l’attività di ricerca (Casa delle Culture – Mediterranean Hope, Associazione Aiace, Casa Officina, Ecomuseo Memoria Viva, Laboratorio Zen Insieme) ma soprattutto con loro, i nostri borsisti: Bruno Buffa, Giulia Crisci, Chiara Digrandi, Francesca Lotta, Giuseppe Rizzuto che, con la loro determinazione, anche nei momenti difficili, hanno continuato a credere in noi e negli obiettivi del Programma. A loro auguriamo che la passione per il bene comune possa proseguire anche attraverso le loro ricerche; a noi auguriamo di proseguire questo lavoro, piccolo e silenzioso, a sostegno della formazione delle risorse più preziose che la Sicilia abbia: i nostri giovani.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni