Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

III Workshop Mediazione comunitaria: il teatro dell’oppresso

23 Mag 2016

Si svolgerà giovedì 26 maggio 2016 dalle ore 09.00 alle 13.30 presso la chiesa di S. Agnese Piazza Danisinni a Palermo la terza tappa di un percorso formativo sulla mediazione comunitaria basato su esperienza-riflessione-azione.

Questa volta l’appuntamento è dedicato al teatro dell’oppresso: si tratta di un metodo che comprende differenti tecniche create dal regista brasiliano Augusto Boal. Le accomuna l’obiettivo di fornire strumenti di cambiamento personale, sociale e politico per tutti coloro che si trovano in situazioni di oppressione.

Fulcro del lavoro è l’analisi e la trasformazione delle situazioni oppressive, di disagio, conflittuali della vita quotidiana.

Al termine del workshop, si svolgerà una visita presso la Fattoria sociale della Parrocchia di Sant’Agnese di Danisinni.

L’invito è gratuito ed aperto a tutti: è possibile registrarsi la mattina stessa del workshop.

L’iniziativa è promossa, oltre che dall’Istituto Arrupe, dall’U.O. Ufficio di Mediazione Penale del Comune di Palermo, dall’Istituto Don Calabria, dal Centro Diaconale “La Noce” – Istituto Valdese, in collaborazione con il collettivo SOS Ballarò e la Parrocchia Sant’Agnese di Palermo.

Brochure

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni