Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Etica civile, verso il terzo Forum nazionale: al centro il dialogo tra le generazioni

14 Feb 2019

Al via il percorso che porterà al III Forum nazionale di Etica civile, in novembre a Firenze,  dal titolo “Verso un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti”. Per favorire il confronto e l’emergere di buone pratiche, nei prossimi mesi si svolgeranno percorsi tematici in varie città italiane.

Si svolgerà a Firenze, il 16-17 novembre 2019, il III Forum nazionale di Etica civile, dal titolo “Verso un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti”. A promuoverlo una rete di soggetti ulteriormente allargata rispetto alle edizioni precedenti, per meglio dialogare attraverso le generazioni.

«Davvero il rapporto tra le generazioni è sfida centrale per la vita assieme – si legge nel testo di lancio dell’iniziativa -, imprescindibile per un’etica civile, essenziale in questa fase storica. Come far interagire in modo fecondo lo sguardo al futuro dei giovani e l’esperienza di chi ha vissuto una storia più lunga? Come disegnare un futuro in cui ogni generazione possa partecipare alla vita sociale, politica, economica? Come costruire un patto rinnovato, raccogliendo esigenze diverse in orizzonte condiviso?».

Attorno a queste domande ruoterà il Forum fiorentino, che segue quelli di Padova nel 2013 e di Milano nel 2017, e che attingerà alle tante esperienze e idee presenti in tale ambito. A preparare l’incontro nazionale saranno i percorsi tematici in diversi contesti locali, dei cui esiti verrà dato conto sul sito www.forumeticacivile.com

Il metodo sarà attento al confronto tra generazioni diverse, per valorizzare una pluralità di voci e far emergere istanze differenti. Lo stile sarà quello del dialogo civile, curioso e rispettoso dei percorsi altrui, pronto a valorizzarne la pluralità come ricchezza, per acquisire nuovi strumenti di lettura della realtà circostante e agire per una convivenza civile e generativa.

Un invito particolare a partecipare all’evento e ai percorsi preparatori va a chi ha seguito l’esperienza dei Forum precedenti e/o ha sottoscritto il Patto proposto dal Forum milanese del 2017. L’invito è anche a offrire contributi a distanza, sotto forma di testi, audio, video, inviandoli a forumdieticacivile@gmail.com

I promotori del III Forum di Etica civile sono: Azione Cattolica giovani, Aggiornamenti Sociali, Centro “Bruno Longo”, Istituto di Diritto Internazionale della pace “Giuseppe Toniolo”, Centro Internazionale per Studenti Stranieri “Giorgio La Pira”, Associazione Cercasi un Fine, Fondazione Lanza, FOCSIV, FUCI, Il Regno, Incontri, Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe”, Lega Missionaria Studenti, Movimento dei Focolari, Movimento Eucaristico Giovanile (Progetto Umbertata), Opera Giorgio La Pira.

L’auspicio dei promotori è quello di «un nuovo cammino di ricerca condiviso, tra soggetti diversi, tra generazioni diverse, tra realtà geografiche e culturali diverse. Lo esige il futuro che vogliamo, ispirato dalla visione di una civitas accogliente e pronta a valorizzare per esso una pluralità di contributi».

Per informazioni: forumdieticacivile@gmail.com – www.forumeticacivile.com

 

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni