Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Al via il Programma di ricerca “Idea – Azione” 2016 – 2017

27 Apr 2016

Con l’incontro di orientamento al modello pedagogico dell’Istituto Arrupe e il seminario sulla metodologia della ricerca sociale, svoltisi martedì 26 aprile 2016, ha preso ufficialmente avvio la terza edizione del Programma di ricerca “Idea – Azione” finanziato dalla Tokyo Foundation per l’anno accademico 2016 – 2017. Le proposte, scelte dalla Commissione selezionatrice per l’originalità e la sostenibilità dei progetti ma anche per la ricchezza dei curricula dei candidati, affronteranno, lungo un percorso di un anno, le tematiche oggetto delle ricerche da un punto di vista strettamente teorico-scientifico con una particolare attenzione ai meccanismi e agli strumenti operativi in grado di promuovere la loro attuazione pratica.

Cinque i progetti scelti che studieranno aspetti relativi alle seguenti aree di ricerca: le aree urbane marginali e la cura delle loro diverse vulnerabilità; la migrazione; i giovani NEET (Not in Education, Employment or Training): i loro luoghi (simbolici e fisici) e il loro futuro; la questione abitativa.

Profilo dei vincitori

Antonella Elisabetta Castronovo
Dottore di ricerca in Storia e Sociologia della Modernità, è autrice di numerose pubblicazioni nell’ambito dello studio del fenomeno della migrazione. Il suo progetto di ricerca all’Istituto Arrupe studia i percorsi di inserimento sociale ed occupazionale dei richiedenti asilo del C.A.R.A di Mineo.

Vincenzo Giuseppe Luca Lo Re
Laureato in Storia e cultura dei Paesi mediterranei, collabora ad un progetto di rigenerazione urbana denominato “Trame di quartiere”. All’interno del Programma di ricerca “Idea – Azione”, approfondisce il tema della progettualità delle pratiche nel quartiere San Berillo di Catania.

Angela Solaro
Laureata in Scienze sociali, ha maturato diverse esperienze nel campo della progettazione sociale e della consulenza alla Regione Siciliana. All’Istituto Arrupe ha presentato un progetto di ricerca volto a approfondire le dinamiche di marginalità negli spazi urbani in transizione con particolare riferimento al quartiere Kalsa di Palermo.

Giuseppe Terzo
Laureato in Cooperazione e Sviluppo, ha frequentato un master in Gestione e Sviluppo delle Risorse umane. Ha maturato diverse esperienze nel settore della progettazione sociale. Per il programma di ricerca “Idea – Azione” conduce una ricerca finalizzata allo studio del fenomeno dei NEET e alla formulazione di strategie di intervento.

Luisa Tuttolomondo
Dottore di ricerca in Pianificazione territoriale e Politiche pubbliche del Territorio, ha maturato diverse esperienze nel campo della ricerca – azione. L’Istituto Arrupe ha selezionato il suo progetto di ricerca con gli operatori dello ZEN e Borgo Vecchio di Palermo per rileggere il territorio a partire dalle sue risorse.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni