Istituto di formazione politica "Pedro Arrupe"
centro studi sociali
facebookTwitterGoogle+

Con il laboratorio di narrazione teatrale, tenuto dall’attore Luca Fiorino, è iniziato a Messina il 29 febbraio 2016 il progetto “La Città partecipata. Laboratori di fiducia sociale e cittadinanza attiva per i giovani”, ideato dall’Istituto Arrupe e realizzato in collaborazione con il Collegio S. Ignazio. L’iniziativa intende promuovere la creazione di laboratori di fiducia sociale e cittadinanza attiva tra i giovani attraverso piccoli gruppi sparsi nei territori che, con effetto moltiplicatore e a piccoli passi, restituiscano loro la voglia di trasformare i propri contesti, resistendo alla fuga e alla rassegnazione e attivando, al contempo, processi di creatività e solidarietà.

Il progetto si compone di quattro laboratori e una visita guidata che saranno attivati sino al prossimo mese di aprile (dalla street art all’analisi di comunità, passando attraverso il Project Cycle Management). Durante il percorso formativo, i giovani (con età tra i 14 e i 18 anni) saranno accompagnati da tutor, secondo la metodologia in uso presso l’Istituto e ispirata alla pedagogia ignaziana, che spingono i partecipanti a lavorare sulla propria originalità personale e a diventare “autori” della vita comune all’interno dei propri territori grazie alla rilettura delle esperienze e il recupero della meraviglia come arte del vivere insieme.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni